Michaela Bosello, Bollate (MI) (Formazione 7-8 Luglio 2017 – Livello 1)

Jos e Lys due persone meravigliose dai loro occhi un amore incondizionato verso la vita le persone, una gioia e una vitalità incantevole. E il gruppo, dopo poco sembrava già di essere a casa, tante condivisioni, sorrisi, risate e anche emozioni da sentire e lasciar andare. Ci siamo immersi  nella conoscenza dei Registri Akashici, per alcune persone un percorso semplice per altre con qualche resistenza ma un percorso dove il cuore batte forte dove si è stati presi per mano e guidati per comprendere quello che da sempre sappiamo, la condivisione, il guardarsi negli occhi, l’abbracciarsi e il far fluire la vera essenza che è dentro di noi e che ci circonda, l’amore. Per poi salutarci un pò come essere ormai parte di una famiglia, per poter iniziare la scoperta da soli per poter viaggiare nel profondo e ascoltare le risposte, senza giudizio con amore e comprensione. E vedere come le risposte arrivino nel modo in cui non ci aspettiamo, perchè la vita è molto più creativa di noi, e come queste iniziano a cambiare la nostra vita e a cambiare noi o meglio a riconnetterci con la nostra vera essenza. Alcune risposte arrivano subito altre hanno bisogno di tempo per essere comprese a pieno. Dopo il seminario ho affrontato una vacanza da sola, dove ho capito tante cose a cui opponevo resistenza, sono molto più cosciente di quello che sento, provo e degli schemi che uso, e molto più determinata a seguire quella che è la mia strada, la strada per essere pienamente me stessa. Un viaggio dove ho pianto, dove mi sono persa a osservare la natura e della quale ora non posso più fare a meno e dove ho sentito come siamo collegati l’uno all’altro, e come tutto quello che abbiamo vissuto durante il corso continui a crescere, anche se alcune volte non è semplice e non lo è perché in realtà è cosi semplice ma come esseri umani non siamo abituati alle cose semplici ci dobbiamo complicare tutto. Basta stare in silenzio, ad osservare e ascoltare ciò che si ha dentro e ci ho che ci chiama dall’esterno. Basta semplicemente aprire il cuore e la mente ed essere ricettivi a tutto ciò che la vita ci riserva.

Grazie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: