Anna V. G.

La prima sensazione bella che ho provato è che non avevo dolore. Mi è sembrato di sorridere e di viaggiare. Mi sono sentita leggera. Ho ragionato sul fatto di perdonarmi. Mi sento serena e tanto caldo alle gambe. Sentivo una presenza che mi faceva sentire protetta.