LABORATORI ESPERIENZIALI METODO ARTLAB

IMG_1796L’impianto metodologico dei laboratori artistico-esperienziali ArtLab deriva dagli assiomi dell’Arteterapia ed è definito dalla qualità della relazione che il conduttore instaura con i fruitori e dall’atmosfera che in essi si crea calibrando i vari momenti.
Gli assiomi sono una derivazione delle esperienze maturate da Friedl Dicker Brandeis, Edith Kramer ed Elena Makarova oltre che rifarsi alle teorie di V. Lowenfeld e W. L. Brittain contenute nel testo “Creatività e sviluppo mentale” (Giunti Barbera, Firenze 1984).
D’obbligo in questi spazi è accogliere il fruitore nella sua totalità e per ciò che può portare come individuo in evoluzione, non per ciò che ci si aspetta debba esprimere.
Nei laboratori, permeati da una dimensione di accoglienza pura, vi è una accettazione incondizionata di quanto elaborato e prodotto perché ne rappresenta l’espressione più pura in quel momento. In tali contesti il fruitore trova il modo e gli strumenti per esprimere se stesso liberamente e nello stesso tempo impara a conoscere nuove dimensioni creative per creare ed esprimere le sue suggestioni personali. Scopre materiali e le loro potenzialità e, attraverso di essi, scopre se stesso e le sue potenzialità. Ogni momento creato è funzionale al risveglio, sviluppo e rinforzo del proprio sé con l’obiettivo di condurlo a ritrovare la propria indipendenza emotiva in modo tale da farlo sentire una persona libera e forte in grado di accogliere le esperienze della vita e con esse creare nuove opportunità di crescita per lui e la società in cui è calato.Il conduttore è la figura che accompagna il fruitore in questa esperienza e che determina, con la sua presenza, l’andamento delle esperienze laboratoriali. Ad un conduttore è richiesto di:
– liberarsi da idee preconcette e aspettative al fine di favorire l’esperienza creativa (e quindi la creatività), l’autonomia e l’immaginazione;
– osservare in modo partecipativo rispettando le singole individualità ed il gruppo;
– essere consapevole dell’influenza che la sua presenza può esercitare ed è attento a mantenere un atteggiamento neutrale;
– stimolare in modo appropriato i partecipanti all’esperienza di laboratorio rispettandone età ed esigenze personali;
– facilitare la sperimentazione e quindi la ricerca di una verità personale in modo tale che le scoperte si strutturino in competenze;
– ascoltare e accompagnare ognuno nella scoperta della sua modalità espressiva;
– creare un clima accogliente che sostenga i principi della libertà di espressione nel rispetto di se e degli altri.Per creare una buona esperienza artistico-laboratoriale è opportuno avere a disposizione uno spazio accogliente e adeguatamente allestito per le esperienze che si andranno a proporre.
Inoltre è opportuno che si crei una sorta di continuum nelle proposte laboratori in modo tale da trasformarli in veri e propri percorsi di crescita attraverso l’arte.

All’interno dei laboratori il fruitore trova una pluralità di materiali con i quali confrontarsi. Gli stimoli, intesi come creazione di un movimento interiore che si traduce in creazione fuori, vengono proposti in base al clima del gruppo con l’obiettivo di creare suggestioni attraverso il gioco e la gradualità delle proposte.
I materiali in questi contesti ricoprono un ruolo chiave e fungono da catalizzatori, attivatori, stimolatori di un processo di apprendimento. Sono strumenti attraverso i quali si impara ad esprimere se stessi in piena libertà e rispetto di ciò che si sente.

I laboratori esperienziali ricoprono una duplice funzione. Possono, infatti, da una parte essere proposti come esperienze extra curriculari e dall’altra essere calati in un contesto didattico a supporto dei programmi di studio. In ogni caso la loro finalità prima è quella di aiutare il bambino-ragazzo-adulto a ritrovare la propria dimensione di autonomia ed in questo modo facilitarne lo sviluppo e le capacità comunicative.

Se desideri organizzare e/o partecipare a dei laboratori esperienziali contattami utilizzando il modulo di contatto sottostante. Sarò lieta di accompagnarti in questo nuovo mondo fatto di colori e nuovi significati.

Clicca qui per vedere alcune delle mie sperimentazioni artistiche con i Gessetti. Clicca qui per gli Acquerelli … per le Grafiti …. Jaya Artist

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: