IL MIO INCONTRO CON LE FREQUENZE…

Se qualcuno avesse tentato di farmi comprendere come opera questa energia spiegandomelo razionalmente e senza aver mai ricevuto una sessione di Reconnective Healing® o la mia Riconnessione (Reconnection®) ammetto che “non gli avrei creduto!!!”. Eppure, da quando le ho incontrate sul mio cammino, le cose sono cambiate. Io sono cambiata. Ho trasformato tanto della mia vecchia modalità di vivere e pormi nei confronti della Vita stessa e sento che è importante condividere, con chi avrà voglia di leggere, almeno una parte di questa mia esperienza.

Come ogni esperienza che l’esistenza pone sul nostro cammino: “Dal nulla è arrivata ed al tutto mi ha riportata e riconnessa permettendomi di ritrovare il mio posto nel mondo e con esso le mie verità più autentiche”.

Questa filosofia ha fatto capolino nella mia vita per la prima volta a marzo 2014 per essere completamente cancellata e poi, esattamente un anno dopo, rientrarvi dalla porta di servizio per risvegliare il suo ricordo-chiamata. Ero intenta a lavorare nel mio studio quando ricevetti una e-mail dall’organizzazione My Life in cui veniva segnalato l’arrivo di Eric Pearl in Italia (sto parlando del mese di Febbraio 2015). Ne lessi il contenuto ed il pensiero andò subito a mia madre che, mia ospite a Bollate, da qualche mese lamentava un dolore fastidioso alla spalla destra. Iniziai a navigare il web alla ricerca di maggiori informazioni e come di incanto la mia mente cominciò a pensarne di ogni.

Tra le nebbie dello scetticismo (corroborate e nutrite anche dalle continue interferenze di amici e conoscenti) giunse il giorno della conferenza e di quello che decretò l’inizio di un nuovo cammino di trasformazione. Tante coincidenze, conoscenti o sconosciuti che mi parlavano della Reconnective Healing®. Sequenze numeriche che apparivano sul cammino, piani che si stravolgevano completamente ed una grande certezza nel cuore….The Reconnection® era ciò che mi stava attendendo e, forse, anche la risposta alla mia richiesta di una guarigione profonda.

Momentaneamente messo in stand-by il viaggio in Messico, sentivo che ero pronta a vedere ed accogliere ciò da cui mi ero nascosta per anni…cosa? Il mio Essere. Quell’Essere che avevo, per secoli, soffocato e che ritenevo essere ‘fuori dalle righe’, ‘incapace di trovare il suo posto in questo ‘sistema’ adattandosi a delle regole pseudo-semplici.

Una prima avvisaglia che si stava avvicinando un grande cambiamento mi era giunta durante delle sessioni di respiro, nel corso delle quali mi erano stati mostrati luoghi e forniti messaggi che ero pronta a fare il grande salto. Il tutto però appariva come un grande sogno irraggiungibile e poco reale, ma poi il miracolo. L’incontro con Reconnective Healing® e la Reconnection®  ed un sogno che diveniva realtà ‘La Mia Vita nelle Mie Mani’.

Ed è proprio su quest’ultima che, la Guarigione Riconnettiva prima e la Riconnessione dopo, hanno lavorato e continuano a lavorare con me e per me.  I confini entro i quali mi ero mossa per anni, ritenendo che fossero una parte di me impossibile da cambiare, hanno iniziato a diventare strati di velo sempre più impercettibili sino a scomparire. Oggi, gli spazi entro cui mi muovo sono, apparentemente, privi di confini. Ma è questa la cosa più bella e l’esperienza di conoscenza di me più profonda che stia compiendo. Mi sento sempre a mio agio anche quando questo “agio” penso possa scemare. Ogni qualvolta sento l’ansia e la paura che avanzano mi pongo una semplice domanda “Stefania ritieni che l’Uni-Verso possa offrirti ciò che sei in grado no di affrontare/confrontare?“… la risposta?! … “L’Uni-Verso sa sempre a che punto del cammino sei e quindi, ad ogni passo che compi, sa’ quali sono gli strumenti in tuo possesso che ti permettono di affrontare/confrontare ciò che hai scelto di esperire in maniera consapevole o meno“. Tutto quello che accade diviene tangibile e misurabile….lo puoi veramente sentire ed esperire, ma questo dipende solo da te e da quanto ti lasci andare alla Vita ed a ciò che lei ha in serbo per te.

Nella mia vita stanno accadendo piccoli miracoli ogni giorno e lo stesso ho la fortuna di osservarlo nella vita di coloro che chiedono di sottoporsi a questo tipo di sessioni permettendomi di diventare testimone del cambiamento.

Se sei in un periodo di forte stress, demotivato/a, depresso/a e fatichi a trovare delle soluzioni possibili a problematiche presenti in questo momento nella tua vita la Reconnective Healing potrebbe fornirti la risposta o sostenerti nel cambiamento.

Ricorda chi sei. Questo è l’aspetto più importante di qualsiasi esistenza vissuta. Sii presente a Te Stesso. Sii nella Tua Vita. Riconosciti il diritto di Essere ciò per cui ora, qui, Sei. Solo Tu puoi decidere, nessuno potrà farlo per te. Ma quando permetterai che questo accada (e cioè che qualcuno scelga per te) ricorda che è perché tu hai prestato il fianco, tu hai detto si all’esperienza, tu hai chiesto di passare attraverso la cruna dell’ago. Nessuno ti ha puntato un fucile alla testa obbligandoti a scegliere quale direzione prendere. Magari lo hai fatto inconsciamente ed allora è meglio che tu lo veda questo inconscio. Che lo osservi, in modo tale da diventare consapevole di ciò che ti aiuta a creare malessere invece che ben-essere ed accoglienza.

La Guarigione Riconnettiva prima (e la Riconnessione poi) possono sostenerti in questo processo, ma la chiave sei Tu. Senza di Te, senza la Tua Presenza nulla può Essere-Accadere.

Io in qualità di Operatrice Foundational The Reconnection® ci Sono. Tu? Scegli :).

Namastè

Stefania

Cosa sono la Reconnective Healing® e The Reconnection®…

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: